giovedì 5 febbraio 2009

Eluana Englaro: basta con il CattoPorcate Show!



Perdonatemi il titolo molto forte ma davvero non c'è la faccio più! Speravo fossimo vicino alla parola fine per questa triste storia, lo speravo per Eluana e per la sua dignità e lo speravo per il rispetto del dolore della sua famiglia.

Purtroppo i "cattolici" molto anticcatolicamente mostrificano al figura del paà di Eluana e si appellano a tutto pur di impedire ad una ragazza di fatto morta di avere una degna e crsitiana sepoltura!

Si attaccano al cavillo della volontà non espressa di Eluana di non volere l'accanimento terapeutico e inducono la procura di Udine ad aprire un inchiesta, inducono la Asl del Friuli Ovest a dichiarare la clinica non attrezzata come se ci fosse bisogno di chissa cosa per non curare una persona e lasciarla suo destino, ma soprattuto il terrorista sacconi induce se stesso a fare una legge contra persona unam per impedire l' esucuzione di una sentenza della Magistratura che a lui e al centro-destra e parte del PD non piace.

Una ennesima prova di mancanza di rispetto per la Giustizia e la Magistratura da parte del Governo nonchè dimostrazione di incoerenza: loro che si dico non contrari alle leggi ad persona o contra persona unam continuano a farle: assurdo.

Altra incoerenza stà nella fretta di approvare una legge sul testemanto bilogico che quando la voleva fare prodi osteggiano alla grande. Una legge che non considera terapie le ventilazione, l' alimentazione e l 'idratazione, cosicchè nemmeno un Welby può rifiutare l'accanimento terapeutico e lasciarsi morire abbandonando ogni inutile sofferenza.

Proprio questa caratteristica della proposta di legge la rende una bufala enorme e l'ennesimo insulto al popolo italiano ed a coloro che soffrono!

Ma in tutto questo viene stravolta persino la cristianità? Tanta pena per Eluana, mi stà bene, ma chi pensa la dolore dei suoi genitori, parenti amici e conoscenti? Nessuno.

Sembra che per i cattolici il verbo "ama il prossimo tuo come te stesso" non valga sempre ma venga applicato in modo selettivo.

Spero veramente che questa volta la storia si chiuda, rispetto la vita ma anche la dignità della morte!

8 commenti:

aleph ha detto...

si , siamo usciti quasi in contemporanea, mi ero accorta...ne sono usciti parecchi tutti assieme! Si vede che siamo tutti indignati

Anonimo ha detto...

La Chiesa nei secoli scorsi ha fatto molti danni,non dimentichiamoci,ed ora pretende ascolto e detta consigli e doveri "cristiani".
La Chiesa e i suoi preti dovrebbero limitarsi a pregare e non fare politica.Rispettare,sopratutto,la volontà di Eluana e dei genitori e pregare per loro.Amen

Anonimo ha detto...

Sono ateo e vorrei tanto che la chiesa ritornasse in Francia.Forse in questo paese saremmo più liberi di decidere e dare punizioni esemplari a chi le merita

Anonimo ha detto...

parole sante

Anonimo ha detto...

Sacconi,con tutti i casini che abbiamo in Italia hai tanta fretta di fare la legge sul testamento biologico.Ma il Governo,tutto,lasci che il destino di Eluana si compi e che la famiglia Englaro possa,finalmente,dire fine a questa storia.Beppini siamo con te fino alla fine.Auguri

Anonimo ha detto...

Sacconi,tanta fretta per Eluana ma dov'è la legge contro gli stupri,rapimenti di bambini,violenze fisiche e/o psicologiche su donne.Datti una mossa e lavora seriamente (se vuoi essere riconfermato)

Anonimo ha detto...

Sono pienamented'accordo con anonimo

Anonimo ha detto...

http://www.facebook.com/group.php?gid=50398577938

aiutiamo i malati di hiv hcve il governo vuole negare gli aiuti promessi più di un anno fà

laovoro gazzetta del mezzogiorno

laovoro gazzetta del mezzogiorno
annuncio di lavoro

Hot Models