Promuovi il tuo sito

Libri Verità: quello che i media non vi hanno mai detto e mai vi diranno!
 https://play.google.com/store/books/details?id=MCpADwAAQBAJ 

https://play.google.com/store/books/details?id=xvJUDwAAQBAJ Solo su Google Libri e Google Play a €3,90 Clicca la foto per acquistare

mercoledì 5 agosto 2020

Giornalisti, magistratura e forze dell' ordine stessa cloaca

Ueri sera su televido ho letto questo articolo. Nulla da dire contro la testata ma mi sonon chiesto: due parole sul povero Pietro Vanacore, il portiere dello stabile vessato per anni dalla gongna mediatica al punto da suicidarsi le vogliamo dire? E' che senso ha interivstare il legale di Raniero Busco che assolto in via defnitiva seii anni fà avrebbe diritto all' oblio? Siamo alla solita vendita di vite umman per il dino anaro legato agli spazi pubblicitari di tv e gionrli nonchè siti wrb. Ho quuindi ripensato alle tante  storure mediatiche, anche gravi come l' accanimento contro Sabrina Misseri nel caso scazzi o peggio quello contro Ester Arzuzzi e Letizia Bossetti ma dre e sorella di Giuseppe Massimo Bossetti condannato per l' omicido di Yara Gambirasio. La sorella di Bossetti fù aggredita ben due volte per effetto di questa campgna d' odio. Ho pensato a Ciccio e Tore per il quale fù accusato il padre Filippo Pappalardi storia poi finta nel dimentcatoi dopo la sua scarcerazione cnseguente al ritrovamanto casuale dei corpi. Il caso è riaperto ma non se parla poco o niente.
Altro caso che mi ha colpito fu quello di Vincenzo Iacolare che nel 2014 seviziò un ragazzo con un compressore ma dopo il suo arresto a causa della campgna d' odio venne aggredita la moglie in attesa di fargli visita davanti al carcere.  Altrettando spettacolare fù l' aggressione del padre di Noemi Durini all' abitazione di Lucio Marzo (che ne aveva ucciso la figlia) ripresa e appalaudita da Quarto grado alla presenza dei Carabinieri Il suicido di Tiziana Cantone per effetto del cyber bullismo di cui fù vittima. Un atteggimanto figlio del bullismo tipico della pagine sociale di certe trastmissionin tv. E per finire una sieridi casi abbandonati quanto hanno preso una piega non gradita ai media diopo tanteo clamore. Il rimo è quello di Porvvidenza Grassi morta in un incdente sull' autostrada Messina-Catania, per giorni solo una scomprsa con gogna mediatica per ex marito e fidanzato poi solo un incidente e chiusura sipario. Al recente casi di Ugo Russo il ragazzo ucciso da un Carabinieri durante una rapina, caso abbandonato quando le cose si son messe male per il carabinieri! E per finire  quello di Valentina Pitzialis prima osannata come simbolo della lotta contro la violenza sulle donne e poi dimenticata quando sospettata del delitto del suo ex Maniuel Piredda Un caso che ha fatto esplodere una diatriba  tra innocentisti capeggiati da Roberta Bruzzone e Selvaggia Lucarelli e colpevolisti in difesa della madre del funto Manuel Piredda accusata dai primim di essere una stalker e di voler indurre al suicido Valenitna. Querele e poi la povera donna rinviata a giudizio. Uno schifo.
MI chiedo quando finirà tutto questo? Qualcuno riuscirà a fermare questa porcheria? Ci vorrà tempo per una risposta ma mi auguro sia positiva.
Francamente non ne posso più di viere in un paese dove da un lato si ci si batte contro femminicidi e cyberbullismo e dall' alltra gli stessi personaggi de salottitelevisivi e i giornalisti si danno alla diffamazione più totale come avvenene per Pasquale Davi il cuoco di Cannes del caso di Roberta Ragura reo di essersi imbatuto in una sosisa ma non era uno dei carabineiri di Anagni (Roma). Sono stufo di viere in un paese dove denuncia è reso impossibile dall0 ostracismo di Polizia, Carabibeiri e magistrati. Dennunciare la diffamazione a mezzo stampa è possibile solo se sei famoso!















Vai al sito

domenica 19 luglio 2020

Coronavirus e Vacanze consigli per le partenze: meglio rimanere in italia e e avere un vaccino.

E' estate e nonostante tutto c'è voglia di vacenze. Ii dilemma è italia o all'estero? Ecco alcune informazoni utili per chi vuol vigggiare e vule farlo in aere per ander all' estero.


Viaggi in aereo, la "Grande Incognita" 
 Distanziamento di un metro tra passeggeri obbligatorio? Eliminato (Dpcm 11 giugno), "se ci sono filtri che purificano l'aria". L'Alitalia assicura che "l'aria a bordo è pura al 99%". Allora, "si possono occupare tutti i posti". Cos'è cambiato con il Covid19 ancora in circolazione? Se chi è seduto vicino a te tossisce e starnutisce? Mascherina per tutta la durata del volo. E poi chi sale a bordo di un aereo viene sottopo- sto al controllo della temperatura. Ma alcuni Paesi impongono tampone e qua- rantena. La questione si complica e ogni giorno cambia, creando confusione.

Aerei vuoti non convenienti, via voli Voli cancellati e c'è chi si trova in enorme difficoltà: "Due clienti hanno pagato un albergo a Ibiza, ma non po- tranno raggiungere la meta e perderanno i soldi perché il loro volo Alitalia è 
stato cancellato",afferma Sabrina,agente di viaggio di una importante società
turistica a Roma. Come lei tanti altri. Voli cancellati su New York: da Roma ne resta uno al giorno, per non far volare velivoli vuoti,non conveniente. Peccato che chi aveva acquistato un biglietto con orario più comodo aveva pagato di più. Il passeggero può volare, ma o ci rimette o viene 'bloccato' negli Usa. Voli,arrivi, ma 14 giorni in quarantena La questione si complica e si aggroviglia. Se voleste viaggiare in aereo, anche alle condizioni della compagnia che ha deciso di annullare dei voli (lo può fare) e viaggiare in orari da voi ritenuti scomodi e di accettare il non distanziamento (autorizzato dal governo) resta il blocco della quarantena. Facciamo un esempio: molto prima che scoppiasse la pandemia abbiamo comprato un biglietto Roma-New York dal 22 al 27 luglio e quindi una volta arrivati a Jfk dovremmo restare in quarantena per 14 giorni (lo ha deciso Trump), ma i conti non tornano.
Rimborsi?Voucher?Se nel Paese c'è Covid Si viaggia con difficoltà e tutto è in evoluzione giorno per giorno: da poche ore l'Italia, per alcuni Paesi,è salita in categoria B e quindi niente quaran- tena, ma resta il tampone obbligatorio. Rimborsi? Voucher? "La compagnia aerea decide sulla base di voli catalogati Covid e no Covid: la lista dei voli non è chiara perché la comunicano al call center di volta in volta: se prevedere rimborso, voucher o nulla".Così l'agente Sabrina, anche sulla base di quanto riferito da Altalia Trade che si rapporta con le agenzie di viaggio. "Per noi è grande confusione", dice Sabrina. 
Negativi a test sangue,ma serve tampone Alcuni Paesi chiedono il tampone. Ma in Italia se si è negativi all'esame sierologico non si può accedere allo step successivo: ovvero alla richiesta, tramite il medico di base,che comunica alla Asl di competenza di far procedere il 'paziente' al tampone. All'ospedale delle malattie infettive Spallanzani di Roma ci dirigono al Ser- vizio Igiene e Sanità Pubblica:"Sono in tanti a chiederlo, ma ora come ora non è possibile effettuare un tampone su un soggetto che risulta neagativo al test sierologico IgG e IgM. Vediamo come evolve nelle prossime settimane". 
Viaggiare sicuri? Si "naviga a vista" Per viaggiare sicuri e per non sprecare denaro e tempo è d'obbligo informarsi alla Polizia di frontiera e chiedere se l'Italia autorizza un viaggio (lavoro, salute o vacanza) nel Paese in cui si desidera andare e se al ritorno è d'obbligo la quarantena. Alcuni Paesi non Schengen non impongono nulla. Chiamate l'ambasciata del Paese di destinazione per avere informazioni sui vari requisiti da presentare una volta arrivati a destinazione. Contattare le compagnie aeree prima di partire è anche utile per conoscere cosa è autorizzato a bordo e come bisogna comportarsi

 Dunque è più conveniente fare le cavance in Italia che andare all' estero e in questo moddo aiuterete anche l' economia del nostro paese! Ma attenzione non mancano intoppi e d imprevisti


GUIDA COVID-19 DI CITTADINANZATTIVA
Guida Covid-19,(E)state in sicurezza su www.cittadinanzattiva.it Info su stabi- limenti balneari e spiagge libere,Viaggi sicuri e Bonus vacanze,Guardia medi- dica turistica. In tema di assistenza sanitaria si consiglia di muoversi con documento di identità,tessera sanitaria e mascherina per accedere ai servizi,chiamare il 118 per emergenze gravi,consultare siti Asl regionali riguardo orari di apertura e costi relativi alla Guardia medica. Per le spiagge l'indicazione è di contattare lo stabilimento per prenotare, verificare se è stata attivata l'app per l'ingresso in spiagge libere,mantenere 
distanziamenti e indossare mascherine per accedere al bar o ai servizi.

Meglio ancora sarebbe avere un vaccino che risolva tutti i problemi. Pensateci prima di diventare no-vax!

Vai al sito

martedì 28 aprile 2020

Covid- Fase 2: facciamo chiarezza


Il Presidente del consiglio Giuseppe Conte ha illustruto la fase 2 che partirà dal 4 maggio prossimo ma l' ha spiegata amale e i giornalisti nei loro articolo han fatto peggio. C'è molyta confusione nei vari articoli di giornale e non si capisce molto bene cosa cambia. La gente è confusa Ho dovuto documentarmi molto molto per capirci qualcosa e spesso mi sonon ritrovato pappardelle senza senso seppur veritiera ma pococomprensibili. Quindi sintetiziamo e vediamo cosa cambia nella fase 2 rispetto alla fase 1

4 maggio
Riaprono i cantieri edili indusrie e commercio all' ingrosso, i parhi e le ville E si potranno fare manutenzioni al verde
Ci potrà sosptare liberamente sul terriorio comunale mentre per andare fuori resta l' autocertificazione alla quale si aggiunge oltre ai motivi di lavoro, emergenza sanitaria e urgenzae varie la visita ai prossimi congiunti che rimengonon vietate fuori regione
Mascherine obbligatorie al chiuso e sui mezzi pubblci
Chi risiede in località nalneari potrà andare la mare e chi risiede in località montane potrà andare in montagna
Si potranno fare funerali con al massimo 15 persone.

18 maggio
Ripertura commercio al dettaglio mostre e musei con contigentamento degli ingressi
Consentiti gli esami universitari
Stop autocertificazioni e si potrà girare liberamente nella proria regione
Riprendonon gli allenemnti sport di squadra ma mantenendo le distanze fra atleti.

1 giugno
Riaprono bar, pub, ristoranti, pasticcerie e gelaterie, parrchieri,  e centri estetici ma contingentado gli ingresso (le ultime due categorie dovranno lavorare su appuntamento).

17 giugno
Riamprono le scuole per gli esmi di Stato

Restano chiusi teatri, cinema, piscine, impienti sportivi ed altri luoghi di aggregazione fino alla Fase 3
Tittio il resto rimane uguale alla fase 1

Ovvimanente si potrenno essere variazioni in base all' andamento del contagio. In Germani ad esempio dove la fase 3 è partita troppo presot si rischia di tornare alla fese 1- Restano quindin vietati gli essembramenti,e le festr di ogni tipo-  Dal 18 maggio ipotesi di differnziazionin tra regioni i cui predidenti fin da oora potranno operare variazionin purchè non in contrasto con il DPCM


Vai al sito

laovoro gazzetta del mezzogiorno

laovoro gazzetta del mezzogiorno
annuncio di lavoro