Chi votareai il 4 marzo 2018?

sabato 21 aprile 2018

Italia senza Governo per colpa di Berlusconi e un èò Salvini













L' Italia attende un nuovo governo e non è detto che ci sarà. A bloccare tutto e Silvio Berlusconi con i suoi calcoli personali e di partito. Non vuole un alleanza con i 5Stelle e in automatico la riserca per questioni di numeri si chiama Partito Democratico. Dice non voler nemmeno loro ma per quanto detto prima sappiamo che è falso. A guardare i numeri si capisce anche perchè Berlusconi preferisce i Dem ai Grillini. I secondi con la Lega avrebbero la maggioranza assoluta e ciò renderebbe Forza Italia ininfluente mentre lo stesso non sarebbe con il Pd che ha la metà dei seggi dei pentastellati. Ora Mattarella deve decidere e ci si augura che tenga conto del fatto che gli italiani bocciando Renzi e Berlusconi e Alfano che hanno ottenuto risultati peggiori rispetto alle Politiche del 2013 e alle Europee del 2014 ovvero il Nazareno. Hanno vinto solo Lega e 5Stelle che hanno raggiunto i top storici e lo sa bene Martina marionetta di Renzi e il suo partito che si colloca all' opposizione per lanciarsi un una campagna elettorale permantente in vista delle Europee del prossimo anno.
Ma oerchè Salvini non rottama Silvio? Di cosa ha paura? Che tiri fuori un dossier come quello che ha distrutto Gianfranco Fini? Probaile! Di ceerto senza lui Fi non può governalre e non è detto che una spallata all' uomo di Arcore non arrivi lo stesso.


Articoli Correlati

mercoledì 4 aprile 2018

Gendarmeria a Bardonecchia in rappresaglia contro Recosol





La Gendarmeria francese invade la valle di Susa ed in particolare Bardonecchie a suo dire per controlli anti-terrorismo e in ottemperanza ad un accordo bilaterale Italia-Francia del 1990. Si suppone però che tale accordo giustifichi certi comportamenti solo in casi gravi ed estremi non ci paiono all' orizzonte, Si ha più l' impressione che si tratti di rappresaglia contro la Onlus Recosol che si occupa di assistenza ai migrandi. Recosolo lo scrorso 23 marzo denuncià pubblicamente la vicenda della migrante 31enne respinta alla frontiera francese dalla gendarmeria nonostante fosse in avanzato stato di gravidanza con un grave linfoma. Un atto di grave disumanità ed omissione di soccorso. Tutta la politica nazionale reagisce sdegnata, ma cosa farò il futuro governo? Sia Di Maio che Salvini condividono la politica di alcuni paesi di chiudere le frontiere contro i migranti.
Giovà ricordare che il 23 dicemnre 2016 fù ucciso a Milano Anis Amri che pochi giorni prima  Berlino avcve uccisa 80 persone con un camion in un attentato. Entrò in Italia passando da Bardonecchia pur essendo ricercato. Cose fece all' epoca la Gendarmeria? Dovremmo pensare che non li vpgliono a casa loro ma lasciano venire i loro in casa nostra? La Francia ci porti rispetto!!!
Articoli Correlati

Di Maio e Salvini intrappolati dalle promesse elettorali

Di Maio e salcini sono intrapppolati dalle proprie promese elettorali e non solo. Il primo deve realizzare il reddito di cittadinanza, il secondo la flat tax e non si trovano del tutto d' accordo ma ci provano. Il pentastellato non vuole governare con Berlusconi e ha già fatto la lista dei ministri. Salvini non può scaricare Berlusconi ma il centrodestra non ha i numeri per goveranare da solo. Salvini potrebbe governare solo con i 5 stelle ma gli elettori non glielo pewrdonerebbero. Cosa accadrà? Semplice dovranno trovare un inciucio o si cambia la legge elettorale esi torna al voto pagheranno dazzio entramni. Mattarella intanto dorme, Oggi inizia le consultazione con molto ritardo. Avrebbe fatto meglio a cominciare prima. Gli unici furbi sono nel Pd che si defila da tutto e si mette all' opposizione lasciando la patata bollente agli altri due. Berlusconi ha tentato un dialogo ma ha ricevuto picche, Non ha i uumeri per incicuaciare da solo con il Pd e la Lega lo scaricherebbe azzerando Forza Italia ormai in enosabile declino! Di Maio e Salvini quindi sono due sprovveduti vittime del loro stesso populismo elettorale. Impareranno la lezione? OkNotizieVotalo su OK Notizie

Articoli Correlati

venerdì 9 febbraio 2018

Elezionin, sondaggi inutili, partita ultra incerta. L' unica certezza l' ingovernabilità!

Guardate il sondaggio sopra di Ixè che non si limita alle intenzioni di voto ma si estende ai bacini potenziali calcolando la perceuntuale massima raggiungibile dai parti ottenuta in rapporto tra le citazioni nelle risposte e il totale degli intervistati. Vediamo che il PD puà pareggiare i 5 stesste ed è in ripresa dopo Macerata. Il centro destra con Fi che nel potenziale scende da 29 a 23 e la Laga giù da 25 a 16. Ma sopratutto la cosa più evidente è che su un bacino di 50 milioni di elettori in cui solo 30 milionin manifestano un intenzione di voto e 20 milioni sono per ora indeci tra astenzione o meno, riuslta che solo 18 milionin di voti sonon certi mentre gli altri 12 milioni che esprimono una intenzione considerano anche altri partiti. Dunque tutto moltop aperto. Il primo parttio ovvero il Movimento 5 stella và da un minimo di 4,7 milioni ad un massimo di 9,9 milionin di voti ovvero meno da 1/4 a 1/2 dell' astenzione. 5 milioni ii voti in ballo tra PD, LeU e Potere al Popolo nonostante l'oscurantismo dei media rischia di arrivare dai 500 mila certi a quasi 2 milioni (4% ovvero sopra la soglia di sbarramanto) e con almeno un 1/4 degli astensionisti in teoria potrebbe vincere e governare. la considerazione vale per tutte le 19 liste presenti sulla scheda elettorale. Per la cronaca 1,8 milionin di voti in ballo nel cdx fra Fi ed alleati con Noi per l ?tyalia senza posibilità di crescita. Allora siamo di fronte auna netta possibilità di cambiamento ma a patto che nessuno si astenge e tutti puntino ad un voto di rappresentatività ed eventuale protensta premiando partiti non appartenenti ai tre schieramentei principali (Pd+alleati, Centrodestra e 5Stelle). Una cosa è certa nessuno potrà governare a meno che non accada il miracolo del voto di protesta che fà accedere anche le piccole liste ai seggi nei collegi uninominali allargando così le possibili alleanze e modificando la corrente di pensiero di chi ha già governato, fallendo, in queste o in precedenti legislature! OkNotizieVotalo su OK Notizie

Articoli Correlati

laovoro gazzetta del mezzogiorno

laovoro gazzetta del mezzogiorno
annuncio di lavoro

Hot Models