giovedì 17 luglio 2008

Uomo rimane evirato e si fa impiantare 2 peni: la moglie lo lascia

Michael Gruber é un uomo tedesco di 40 anni rimasto evirato in un incidente in moto, ma é riuscito, con un’operazione, ad avere un nuovo pene. E visti i risultati è tornato in clinica per averne uno ancora più “performante”. Il medico, peró, ha dovuto lasciargli il vecchio “impianto” per un po’.
Alla vista dei due peni la moglie di Gruber è fuggita.
In realtà già il primo intervento di ricostruzione era perfettamente riuscito: il dottor Markus Kuentscher usando pelle, ossa e altri tessuti di Michael aveva ridato virilità al paziente. Un organo perfetto tanto che Gruber e sua moglie Bianca hanno concepito anche un figlio, Etienne, nato lo scorso anno.Il focoso motociclista, però, visti gli eccelsi risultati della precedente “visita” è tornato dal dottor Kuentscher chiedendogli un pene migliore.Il dottore ha accettato l’intervento avvisando però Gruber che per dare modo al nuovo organo
sessuale di avere una perfetta irrorazione sanguigna sarebbe dovuto rimanere anche il vecchio pene per alcune settimane.Michael ha accettato ed è finito sotto i ferri. Tornato a casa ha mostrato orgoglioso i suoi due peni alla moglie la quale è rimasta sconvolta. Per questo ha fatto le valige ed è fuggita di casa con il piccolo Etienne.
Il medico ha rassicurato subito che il nuovo pene è perfettamente funzionante e che Gruber tornerà ad essere normale.“Quando mi toglieranno il vecchio pene - ha Michael dichiarato alla tv tedesca che sul caso ha girato un documentario - anche mia moglie tornerà a casa.

”Immagino il commento del dottore quando Michael tornerà in clinica: E ora che ***** vuoi?

Nessun commento:

laovoro gazzetta del mezzogiorno

laovoro gazzetta del mezzogiorno
annuncio di lavoro

Hot Models