giovedì 13 marzo 2008

Berlusconi sempre più volgare e fuori di testa. Offende giovane universitaria e i precari

Dopo le uscite assurde su Ciarrapico, berlusconi non smentisce il suo basso profilo politico con una battuta veramante vergognosa ad una studentessa Universitaria che al programma "Punto di Vista" sul Tg2 dopo aver sottolineato le difficoltà di un giovane a metter su famiglia senza un reddito fisso, si è sentita rispondere: "Le consiglio di sposare il figlio di Berlusconi a qualcuno del genere".
Una idiozia! Immediate le repliche di tutti gli altri leaders a partire da Veltroni e Bertinotti.
Il leader PD ha definito Berlusconi lontano dai precari ed ha affermato che al posto suo avrebbe risposto "nessuno può avere meno di 1000 -1100 euro al mese" ribadendo la necessità del minimo sostegno e l'uso del fisco per incentivare chi stabilizza e disincentivare chi usa la precarietà, anche come concorrenza sleale.
Bertinotti ha definito vergognose ed inqueitanti le parole del leader del PdL asserendo "come italiano mi vergogno di Berlusconi": come biasimarlo...ndr.
Bonaiuti, il portavoce di Berlusconi ha definito la polemica strumentale ed ha accusato la sinistra di amare ed inventarsi i precari perchè non avrebbe argomenti.
Parole pesanti per il PdL anche da casini che ha comunica che non voterà la fiducia a Berlusconi se vincesse le elezioni ed haccusato il PdL di danneggiare il PPE per eccessivo spostamanto a destra.
Anche Junker leader del PPE afferma che non c'è spazio per fascisti come Ciarrapico nel PPE.

Nessun commento:

laovoro gazzetta del mezzogiorno

laovoro gazzetta del mezzogiorno
annuncio di lavoro

Hot Models