lunedì 29 ottobre 2007

666...pronto chi sataneggia? Di certo non i metallari

Anche stavolta il titolo è un pò provocatorio ma non si vuole affendere nessuno.
Il tutto inizia dal fatto che oggi mi sono visto la registrazione della puntata di lunedì scorso di Chi l'ha Visto.
Tra i tanti casi trattati ve ne è stato uno di una ragazza scomparsa i cui connotati richiamavano da vicino quelle delle Bestie di Satana.
Non vorei che come al solito si finisse per dare la colpa di tutto a chi fà e/o ascolta musica metal: i metallari sono bravi ragazzi anche se talvolta fanno uso eccessivo di alcool e droghe.
Spesso fanno sacrifici per andare ai concerti o comprarsi gli strumenti musicali per dar vita al loro sogno di avere un gruppo musicale hard rock.
Certo i testi metal sono un pò provacori per qualcuno blasfemi ma nessuno diventa satanista solo perchè ascolta metal, semmai è il contrario:sono i satanisti che diventano talvolta ma raramente metallari.
Ostentare simboli satanici o pseuditali come il numero 666, croci rovesciate,pentacoli ,ecc. è solo una provocazione o meglio un modo come tanti per essere trasgressivi.
Quindi evitiamo di accostare un certo modo di vivere a certe menti criminali ed ai loro misfatti. Abbiate rispetto per i giovani innanzitutto!!!

Nessun commento:

laovoro gazzetta del mezzogiorno

laovoro gazzetta del mezzogiorno
annuncio di lavoro

Hot Models