venerdì 15 febbraio 2013

Berlusconi crolla nei sondaggi? Altamente probabile, ecco il perchè.


Dal 10 febbraio scorso in ottemperanza alla parcondicio che vieta la diffusione dei sondaggi negli ultimi 15gg di campagna elettorale, è calato il silenzio ma tuttavia girano indiscrezioni interessanti. Secondo un articolo del Corriereweb che riprende Repubblica, si sarebbe fermata la cosidetta rimonta di Berlusconi che ora starebbe subendo una forte erosione mentre avanzano i partiti fuori dagli schieramenti, in testa Beppe Grillo.Anche il PD continuerebbe la flessione iniziata con lo scandalo Montepaschi.
Tali indiscrezioni sono rese credibili da una serie di eventi degli ultimi giorni che innervosito il Cavaliere:
Coinvolgimento di alcuni esponenti PDL come Denis Verdini nello scandalo Montepaschi


  • Coinvolgimento di alcuni esponenti di spicco del Pdl come l' ex coordinatore Denis Verdini nello scandalo montepaschi,
  • Mercati impazziti e Spread alto dopo la proposta di voler restituire l' Imu 2012
  • Battute idiote e maschiliste ad una donna durante un comizio elettorale: "ma lei viene?" ecc..
  • Avviso di Garanzia a Formigoni a chiusura dell' inchiesta sullo scandalo Sanità Lombarda
  • Condanna a 4 anni di Raffaele Fitto parlamentare PdL ed ex governatore Puglia
  • Arresto del presidente Finmeccanica Orsi vicino al Pdl
  • Attacchi alla magistratura e giustificazione delle tangenti all' estero
  • Scarcerazione dell' ex cassiere Pdl Lazio Fiorito e notizia che tutti i suoi colleghi sono ricandati anche a Camera e Senato 
E' logico quindi supporre che l' elettorato Pdl si sposti verso Monti e Giannino o torni da Grillo o si astengano così come si astennero quelli del PD per l'effetto MPS. 
Dunque aspettiamoci sorprese da Grillo, Giannino e Ingroia alle prossime elezioni. 


OkNotizieVotalo su OK Notizie
Articoli Correlati

Nessun commento:

laovoro gazzetta del mezzogiorno

laovoro gazzetta del mezzogiorno
annuncio di lavoro

Hot Models