mercoledì 18 maggio 2011

Caso Scazzi: Sabrina Misseri resta in carcere per un tecnicismo ma in Cassazione vince la difesa.

Ieri la Prima Sezione Penale della Corta di Cassazione ha dichiarato inamissibile il ricorso presentato dai legali di Sabrina Misseri, la 23enne avetranese accusata di aver ucciso la cugina Sarah Scazzi, avverso l' ordinanza del Tribunale del Riesame di taranto del 12 novembre scorso, mentre ha annullato l' ordinanza dello stesso tribunale del 18 gennaio con rinvio, ovvero con un nuovo esame nel merito da parte del Riesame stesso ma con commissione diversa (senza rinvio sabrina sarebbe già libera).
Le motivazioni saranno resene note entro un mese ma la sensazione e che il primo ricorso sia stato annulato per un puro tecnicismo dovuto al fatto che al momento della sua presentazione, i difensori aveno anche fatto una nuova istanza di scarcerazione al Gip basato sulle lettere di Misseri che aveva portato ad una nuova pronuncia del tribunale di Taranto. 
Quanto al secondo ricorso, certamente la Cassazione ha preso in esame le lettere di Michele Misseri in cui scagiona la figlia. Come fà notare l' avv. Marseglia, difensore della ragazza, la suprema corte ha ritenuto che si debbano riconsiderare alcuni elementi favorevoli a Sabrina Misseri. Ne consegue che ora si possono fare tre ipotesi: 
1. La Cassazione ritiene inattendibile Misseri come richiesto dalla difesa e quinidi si deve rivalutare la posizione di Sabrina escludendo tutte le dichiarazionin del padre incluso l' inidente probatorio del 19 novembre scorso
2. Ritiene attendibile la ritrattazione tramite le lettere che invece il Riesame a suo tempo non considerò prove.
3. Ipotesi non necessariamante alternativa alle prime 2, la corte potrebbe aver riconosciuto l' esistenza di possibile alibì come desumibile dai tabulati telefonici: anche questa questione era stata sollevata dalla difesa nel ricorso e in udienza.  
In ogni caso è una sentenza che contrariamente a quanto sotenuto dalla Procura e dal PG della Cassazine nell' udienza di ieri, ritiene il quadro probatorio e la stessa inchiesta ancora fortemente vincolate alle dichiarazioni di Michele Misseri. Una sentenza dunque favorevole a Sabrina (sopratutto nell' ipotesi 3) che svuota l' inchiesta di uno dei maggiori pilastri indebolendo fortemente il quadro accusatorio.  
Come ha commentato l' avv. Coppi, è un successo che offre nuove prospettive processuali favorevoli alla difesa. Sabrina sembra aver gradito commentando "finalmente una buona notizia" . 
Da rilevare infine che il nuovo verdetto del Tribunale del riesame qualora fossse sfavorevole all' imputata sarebbe nuovamante ricorribile in Cassazione ma questa volta senza possibilità di rinvio ma sopratutto i difensori di sabrina hanno presentato la Gip una richiesta per un secondo incidente probatorio su Michele Misseri e le lettere il cui esito sarà fondamentale e determinante per la terza ordinanza del Tribunale del Riesame di Taranto.

Incontri per Adulti con casualmeet
incontri per adulti – il modo più veloce per trovare incontri per adulti hot e sexy, flirt, sesso, divertimento e annunci per ...
casualmeet.communitysexy.com/?lc=it - Copia cache 

Articoli Correlati

Nessun commento:

laovoro gazzetta del mezzogiorno

laovoro gazzetta del mezzogiorno
annuncio di lavoro

Hot Models