giovedì 14 gennaio 2010

Riforma Fiscale: un furto ai poveri, un regalo ai ricchi, 1,5 milioni di € in più a Silvio!

Guardate bene la tabella la in alto, illustra ciò che potrebbe accadere se passasse la riforma fiscale ideata da questo scellerato Governo, che dopo aver appioppato €600 in più di tasse indirette sulle famiglie ( si veda il post sulla Finaziaria) italiane ora decide di fare ancora regali ai ricchi.
L' idea è quella di fare solo 2 scaglioni irpef : il 23% per redditi fino a €100000 e il 33% per quelli oltre tale soglia.
Il risultato sarebbe uno sconto fiscale nullo per i redditi fino a €15000 ovvero chi fà la fame e regali sontuosi a tutti gli altri!
Se consideriamo poi che i contribuenti appartenenti al primo scaglione sono il 93,28% del totale mentre i restanti ricchi solo il 6,72% ci rendiamo anche conto che non avrà effetti positivi sul paese, che resterà tartassato.
Non solo ma non incide per nulla sulla vita delle PMI e sul popolo delle Parite Iva relative a società cioè 8 milioni di italiani che non hanno il reddito da lavoro ma di impresa.
Per fortuna questa porcata costerebbe 20-30 mld di € e quindi non la vedremo ancora per qualche anno forse non in questa legislatura, ma l' intenzione dopo la maialata del 2004 sempre ad opera del Governo Berlusconi è a dir poco squallida ed ad personam per soliti furbetti del quartierino che le spesso tasse nemmeno le pagano!
Versione excel della tabella: http://www.fileden.com/files/2007/10/7/1491043/Riforma%20fisc.xlsx

3 commenti:

Anonimo ha detto...

http://Barbaneltik1.com

Anonimo ha detto...

http://Barbaneltik2.com

Anonimo ha detto...

http://Barbaneltik2.com

laovoro gazzetta del mezzogiorno

laovoro gazzetta del mezzogiorno
annuncio di lavoro

Hot Models