sabato 6 giugno 2009

Violato il silenzio elettorale dall' accoppiata Lega-PDL. Raccolgo segnalazioni da girare alle FdO

La solita coppia di delinquenti...



Il centro-destra non si smentisce mai, anche stavolta a violato le regole, tanto care quando si tratta di imporle agli altri ma altrettanto fastidiose da rispettare, voglio vedere se in caso di sconfitta lamenteranno brogli.

Ieri mi è arrivata una telefonata con messaggio registrato da parte della Lista Moderati che alla provincia di Torino appoggia la Porchietto candidata presidente del PDL .Oggi mi sono arrivati in buca dei volantini della Lega e una lettera del PDL! Vergognoso! Poi hanno il coraggio di lamentarsi inventandosi brogli.

Così facendo hanno violato il silenzio elettorale ovvero il divieto di fare propaganda elettorale a partire dalle 24 del giorno precedente quello del voto e fino alla chiusra delle urne.

Nei giorni scorsi quì a Beinasco, i Berluscones hanno "pedinato" i nostri tacchinatori (attaccatori di manifesti ndr) per staccare i manifesti di PRC appena incollati (atto non nuovo e piuttosto consueto), ma i nostri tacchinatori se ne sono accorti e gli è andata male. Teniamoli d' occhio: i brogli se ci saranno li faranno loro!

Sempre quì a Beinasco la candidata sindaco del PDL La Fauci ha tenuto un comizio la sera del 5 giugno ovvero 24 ore dopo la chiusura legale della campagna elettorale.

Aggiungo infine il saluto romano delle Brambilla alla festa dei carabinieri venerdì 5 giugno:http://ciaosilvia.forumfree.net/?t=4...tpost#lastpost

Chiunque di voi abbia episodi analoghi da segnalare lo faccia quì lasciando la propria testimonianza nei commenti a quest' articolo.
Invierò poi, via mail, copia dei commenti alle Forze dell' Ordine che verificheranno.

Nessun commento:

laovoro gazzetta del mezzogiorno

laovoro gazzetta del mezzogiorno
annuncio di lavoro

Hot Models