martedì 31 marzo 2009

Contro gli insulti e la retorica del Congresso PDL ecco la Reunion Comunista alle Europee

Mentre dal Congresso del blasonato PdL arriva la solita retorica piena di insulti all'indirizzo della Sinistra, Paolo Ferro e compagni lavoravano sodo per l' Italia e le Europee del 7 giugno.
Ed nata una lista unica formata da PRC, PdCI, Socialisti 2000, Consumatori Uniti ed altri soggetti.
Dopo la nascita di Sinistra è libertà ovvero una brutta copia della Sinistra Arcobaleno bocciata un anno non era possibile mantenere alleanze con Verdi e Sinistra Democratica tanto più che i Vendoliani hanno in buona parte abbandonato Rifondazione.
D' altro canto una Reunion dei comunisti era già nell' aria da giugno scorso quando il PdCi la propose e una parte di Rifondazione l' accolse in uno dei 5 documenti congressuali.
Dunque non vi era altra possibilità, la gente sembra premiare questa scelta che nei sondaggi è data già al 5%.
Ora non resta che fare un buon programma e una buona campagna elettorale per rilanciare il partito e i comunisti: ora o mai più: se andasse male non ci sarebbe appello,
Mi appello quindi a tutti gli elettori di sinistra: astenersi è come votare a destra, se siete delusi del PD non restate a casa ma votate questa lista (vedi simbolo in foto) poichè non vi è altro modo di uscire dalla crisi.
Unico vero ostacolo è l'oscurantismo dei media nei confronti della sinistra la quale si unirà sabato 4 aprile alla manifestazione contro il Governo e la crisi promossa dalla CGIL.
Sabato scorso se fata una a Roma a cui hanno partecipato in 50000 ma i Tg erano troppo impegnati al congresso del PdL per parlarne. E' già un miracolo che diano la notizia di un sondaggio secondo il quale per il 46% degli italiani non sopravviverà a Berlusconi.
Diffondete il simbolo della lista unica ed invitate tutti a votare questa lista. AN che chi è di destra dopo la morte di essa con lo scioglimento di An e il tradimento della lega sulla sicurezza e Malpensa nonchè il disinteresse generalizzato della maggioranza verso la crisi, dovrebbe rivedere le proprie posizioni.

Nessun commento:

laovoro gazzetta del mezzogiorno

laovoro gazzetta del mezzogiorno
annuncio di lavoro

Hot Models