giovedì 15 gennaio 2009

Una provocazione ad Angelino Alfano!

Il video in questione è l'ennesimo resoconto dell' IdV sul processo riguardante Bassolino e l' Impregilo nel caso della Munnezza a Napoli.

In questo video si parla dell' udienza preliminare del processo ed in particolare dell' elevato numero di testimoni convocato da ambo le parti: 90 dell' accusa e 550 della difesa.

Convocare come testimoni tutti i sindaci della Campania è una tecnica dilatoria (o meglio una delle tante) per aumentare il numero delle udienze in modo da allungare il processo fino alla prescrizione , come spesso accade nei processi politici, salvo poi che quest' ultimi si lamantino dei processi troppo lunghi che loro stessi hanno voluto.

Se Alfano volesse fare una riforma seria della Giustizia, impedirebbe questi insulti alla Magistratura ma non invece non lo farà perchè a capo dell ' Impregilo c'è Ligresti che oltre ad essere amico intimo di Berlusconi e uno 16 soci ( più precisamente uno dei 10 soci pregiudicati sui 16) della Cai!

Di proposte vere e concrete per migliorare la Giustizia nel disegno di Alfano non ce n' è nemmeno l'ombra.

L' Impregilo tra l'altro è la stessa Impresa che dovrebbe costruire il Ponte sullo Stretto di Messina e se non Berlusconi perde la faccia, ma in un paese normale la perderebbe comunque: ma dove si è visto in un paese civile e democratico che non venga revocato un appalto da 4 miliardi di euro ( quello del Ponte) ad una impresa accusa di infiltrazioni mafiose nel CdA?

Da nessuna parte, solo in Italia e per convenienza del tangentista numero uno: Silvio Berlusconi!

Nessun commento:

laovoro gazzetta del mezzogiorno

laovoro gazzetta del mezzogiorno
annuncio di lavoro

Hot Models