lunedì 28 gennaio 2008

Bocciata la legge 40

Dopo i tribunali di Catania e Cagliari, giovedì scorso anche il TAR del lazio boccia la legge 40 nel suo cuore tanto caro ai cattolici.
Secondo il TAR del lazio infatti è illegittimo, perchè contrario al diritto alla salute sansito dalla nostr a Costituzione, vietare l'eugenetica ovvero la diagnosi preimpianto degli embrioni, così come è vietato limitare l'uso dell'inseminazione alle coppie non fertili escludendo quelle a rischio malattie genetiche.
Ora tocca alla Corte Costituzionale la pronuncia definitiva, con la quel potrebbe rendere i9nefficaci 2 delle 4 parti che si intendevano abrogare con il referendum del 2005.
I difensori delle coppie che chiedevano tali cambiamanti si dicono fiduciosi, anzi ottimisti.
E' una grande vittoria laica dele coppie italiane con problemi di infertitlità e malattie genetice e del loro diritto alla salute. Un ennesimo traguardo laici di cui politici e Chiesa non possono non tener conto.
Oggi Ruini ha attaccato nuovamante la 194 ritenendola "intrinsecamante cattiva" : si sbaglia di grosso, è talmente buona che c'è la invidiano in tutto il mondo democratico..

Nessun commento:

laovoro gazzetta del mezzogiorno

laovoro gazzetta del mezzogiorno
annuncio di lavoro

Hot Models