lunedì 12 novembre 2007

Tifoso ucciso ormai è bagarre.

Secondo recenti aggiornamenti fra poco dovrebbe esserci una conferenza stampa del Questore di Arezzo. Intanto sulla base di alcune testimonianze sembrerebbe che la rissa fra tifosi si fosse già sedata spontaneamente al momento dell'intervento.Qualcuno avrebbe richiamato l'attenzione di una pattuglia della Polstrada che era dall'altro lato dell'autostrada nel Autogrilll di fronte: da lì lìagente avrebbe sparato alcuni colpi, a suo dire in aria:uno di questi ha trapassato il lunotto dell'auto di Sandri 28 anni e non 26 come detto in un primo momento, e gli si è conficcato nella nuca. L'avvocato della famiglia Sandri e il fratello della vittima parlando con i giornalisti hanno apertamente accusato l'agente della Polstrada di Omicidio Volontario. I familiari ed amici della vittima sono andati sul luogo del fatto.Per la cronaca sospesa per tafferugli Taranto-Massese e dovrebbe saltare il posticipo serale Roma-Cagliari.
Se l'agente ha fatto veremente quanto riferito dai testimoni è stato un incoscente e sarebbe ora di addestrare meglio i lavoratori in divisa: non si può mettere armi da fuoco in mano a gente che ne sottovaluta la pericolosità! Se i fatti fossero questi condividerei le accuse della famiglia Sandri.

1 commento:

Anonimo ha detto...

Sono d'accordo,i campionati andavano sospesi,se non altro per evitare di far danno e provocare i tifosi

laovoro gazzetta del mezzogiorno

laovoro gazzetta del mezzogiorno
annuncio di lavoro

Hot Models