martedì 13 novembre 2007

Numero verde contro la pubblicità ingannevole

Attivo da oggi il numero verdeper denunciare spot ingannevoli
I consumatori potrenno segnalare dal lunedì al venerdì dalle ore 10 alle ore 14 i casi di pratiche commerciali scorrette al numero 80016666

Roma, 12 novembre 2007 - A partire da oggi l`Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha attivato un numero verde gratuito 800166661 per le segnalazioni dei consumatori su presunti casi di pratiche commerciali scorrette e pubblicità ingannevole. [b] Lo annuncia una nota dell'Antitrust,[/b] che spiega come a queste segnalazioni potrà far seguire accertamenti istruttori specifici, nel caso riscontrasse profili effettivamente rilevanti in base alla legge. Il call center è attivo in fase sperimentale dal lunedì al venerdì dalle ore 10 alle ore 14.

Da maggio 2005 a settembre 2007, l'Antitrust ha inflitto sanzioni per un totale di 9.051.600 euro per 457 casi di pubblicità ingannevole. I settori più a rischio-inganni, sono ancora quello delle comunicazioni (3.318.000 euro di sanzioni per 96 violazioni), delle diete e dei finti prodotti farmaceutici (1.906.500 euro di sanzioni per 84 violazioni), del turismo, industria e servizi (2.183.500 euro di sanzioni per 149 violazioni), mentre nell`ultimo anno sono fortemente aumentati i casi che hanno coinvolto il settore del credito e delle finanziarie (47 violazioni in tutto, 28 nel solo 2007, per un totale di 787.400 euro di sanzioni).

http://qn.quotidiano.net/2007/11/12/46759-attivo_oggi_numero_verde.shtml

Era ora che si facesse una cosa del genere! Ci voleva prorio questa possibilità di denuncia per il cittadino! Ora sarebbe il caso di fare un numero verde anche per denunciare chi non paga le tasse,gli imprenditori che assumono in nero o non rispettano le norme di sicurezza o schiavizzano e mobizzano i dipendenti nonchè i mafiosi che chiedono il pizzo ed usurano!

Nessun commento:

laovoro gazzetta del mezzogiorno

laovoro gazzetta del mezzogiorno
annuncio di lavoro

Hot Models