domenica 20 gennaio 2008

Letttera Aperta a tutti i Partiti

----- Original Message -----
From: *****
To: presidente@circolodellaliberta.it ; ufficio.stampa@alleanzanazionale.it ; info@udc-italia.it ; angelo.sandri@dconline.info ; pubblicita@lapadania.net ; info@fiammatricolore.net ; lorena.colombo@misconrauti.it ; Storace@la-destra.it ; info@popolariudeur.it ; dini_l@posta.senato.it ; info@ilpatto.it ; agenda@partitodemocratico.it ; info@italiadimezzo.it ; info@italiadeivalori.it ; danilo.giorgi@posta.rifondazione.it ; info@pclavoratori.it ; info@verdi.it ; info@sinistra-democratica.it ; Diliberto_o@camera.it ; info@partitosocialista.it ; clacla42@hotmail.com ; segreteria.roma@radicali.it
Cc: *******
Sent: Sunday, January 20, 2008 7:33 PM
Subject: Petizione legge elettorale Bozza Bianco in atto

Vi scrivo per esprimere tutta la mia disaprrovazione per il vostro comportamanto sulla legge elettorale.
Prima di continuare premetto che è stato difficile avere le mail parchè alcuni siti sono blindati! Non voglio comunicare con il pubblico: è il caso di Lega,FI.AN, Azione Sociale ecc.
Esprimo sdegno per suddetto comportamento.

MI infastidisce che prure essendo tutti d'accordo sul vassalo o bozza bianco che dir si voglia, fate finta di non esserlo per ricattare il governo su altri prvvedimento come la Gentiloni, taglio delle tasse, riforma giustizia,ecc.

A dimostrazione di ciò alcuni fatti:

1. An vuole il maggioritario ma respinge una legge che lo contine

2. Il vassallo da spazio ai piccli partiti con il proporzionale ma i piccoli dicono che li uccude (ovviò che è una falsità)

3. L'Udeurr si lamenta di quanto sopra ma propone uno sbarramanto al 10% (loro che hanno l'1.4%), è ovvio che hanno fatto il 3° polo con AN,UdC,DcA ed altri centristi....

E' arrivato il momento di smetterla con i ricatti e di pensare al bene del paese.
La sinistra faccia il programma che ha sottoscritto e la destra stia al suo posto e faccia il suo dovere senza difendere lobbisty, il papa od altri soggetti lesivi del proletariato.

Propongo quindi di votare la bozza bianco per dare forza a i grandi partit e quindi Governabilità garantendo al contempo la rappresantatività del parlamento.

Propongo alcune modifiche, e vi notifico che stò per aprire una petizione on line sull'argomento.

In sudetta petizione chiederò sostegno al vassallum con le seguenti modificahe/prerogative:

Quota Proporzionale 50% seggi:

1. Sbarramento al 5% su base circoscrizionale


2. Voto di preferenza (ma x 3 preferenze)


3..Collegio unico per i resti da attribuire al partito con più voti nazionali o a chi vince il ballottagio fra i primi 2 più votati

Quota Maggioritaria 50% seggi:

1. Doppio turno alle francese

2. 3 candidati per coalizione/lpartito con elezione del candidato più votato (preferenza unica) più votato della coalizione vincente


3. Divieto di apparentamento dopo il 1° turno per i ballottaggi
Varie

Genariltà:

1. Incandidabilità di ha carichi pendenti o condanne od ha assunto comportamanti indecorosi in aula nella legislatura precedente

2. Vincolo di mandato: chi lascia il partito o ne viene espulso si dimette da parlamentare

3. Dichiarazioni delle alleanze prima del voto e liste identiche sia nel proporzionale che nel maggioritario

Il referendum attuale che pende non è risolutivo in quanto non modifica sostanzialmente la legge. Non elimina i due maggiori problemi rappresensati dal sistema d attribuzione seggi al senato e le liste bloccate.

Questo vostro atteggiamnto è inaccettabile perchè và contro il mandato popolare. Per una volta siate coerenti e sappiate lavorare e poi tutti a casa con nuove elezioni!

Ritengo molto coraggiosa l'iniziativa di Veltroni e del PD di correre da soli. Vediamo chi pensa davvero al paese è avraà il coraggio di fare altrettanto!

1 commento:

Anonimo ha detto...

tu sei malato

laovoro gazzetta del mezzogiorno

laovoro gazzetta del mezzogiorno
annuncio di lavoro

Hot Models