giovedì 25 ottobre 2007

Urge vertice di maggioranza e reazione Prodi-Veltroni

Dopo le ultime vicende in senato e sul caso de magistris è necessario che Prodi faccia un vertice di maggioranza per chiare certe questioni specie con il centro che comincia a far danno.
E' ora che Prodi faccia capire al centro dell'Unione che se il Governo cade e si và alle elezioni la colpa è tutta dei centristi,su di loro cadrà l'intera responsabilità come una spada di Damocle che si materializzerà sotto forma di linciaggio elettorale nei confronti di Udeur,IdV e Liberaldemocratici di Dini!
Anche Veltroni faccia capire ai centristi che se continua così alle prossime elezioni il PD andrà da solo o con Sinistra Democratica,Socialisti e al massimo La Sinistra.
Ritengo sia ora che l'Unione diventi più omogenea abche a rischio di perdere,ma la sconfitta non arriverà.
Veltroni sarà aprezzato come lo fù Shroedere in germania che recuperò quasi 18 punti di svantaggio sulla Merkel pareggiando.
Và inoltre considerato che se si andrà alle elezioni l'Udc uscirà dalla CdL e andrà a formare il terzo polo con i fuoriusciti dall'Unione e L'Italia di mazzo di Follini.
Anche La Destra di Francesco Storace è èroabile che vada sola con altri di destra estrema e quindi il vantaggio che i sondaggi danno al cdx sul csx,per lo più rappresentato dall'Udc (perlo sempre del vantaggio) verrebbe intermante così annullato.
Infine non dimentichiamoci che ci saranno anche le liste civiche di Beppe Grillo!

Nessun commento:

laovoro gazzetta del mezzogiorno

laovoro gazzetta del mezzogiorno
annuncio di lavoro

Hot Models